venerdì 3 ottobre 2014

Final Fate. La fantasia finale fatta con il Fate.

Oh, cavolo, da quanto tempo che non aggiorno questo postaccio. Si è accumulata un po' di polvere.
Fa nulla, lasciamo perdere le pulizie di primavera (ad ottobre poi) e sediamoci. Preparo un caffè e vi parlo di un progettino a cui sto lavorando.

Si, ricordo bene di avere altri progetti in corso. Nova Era sta procedendo e ve ne riparlerò a brevissimo, mentre per quanto riguarda Sideralis potrebbero esserci buone nuove entro breve.

Quello di cui mi preme parlarvi, adesso, è di un'idea abbastanza improvvisa: utilizzare il Fate (Core & Accelerated) per giocarci Final Fantasy, la stupenda saga di Square-Enix. Ora, è possibile farlo senza modificare nulla, mantenendo il regolamento il più vanilla possibile, e vi posso assicurare che funziona egregiamente, ma a patto che conosciate a fondo la saga e siate pronti a inserire i giusti elementi quando servono.

La mia idea è di approntare una serie di modifiche e di crunch per avere la sicurezza di giocare qualcosa di veramente Final Fantasy, senza sbattersi e senza perdere troppo tempo in preparazioni da prima sessione. Insomma, regole e materiale per celebrare una saga che, per quanto mi riguarda, è stata orripilantemente uccisa dal XIII° capitolo (se volete parlarne male, qua sotto, siete i benvenuti).

Ecco quello che troverete:


  • Non troverete un setting, ma i giusti elementi per creare il vostro. Final Fantasy cambia setting a ogni incarnazione, ma mantiene degli elementi comuni a tutte: le stesse invocazioni; le stesse magie; gli stessi stereotipi di personaggio; un approccio simile al mondo di gioco. Troverete tutti questi elementi e delle linee guida per plasmare un vero setting Final Fantasyano.
  • Ho inserito i Job, ossia classi che, oltre a dare al personaggio un paio di talenti specifici, avranno tutte le giuste linee guida per creare un vero personaggio alla Final Fantasy, aspetti e tutto. Quindi, come da tradizione, troverete il solare, spensierato e ribelle Ladro; il serioso, leale e taciturno Guerriero; lo scontroso, energico e attacca brighe Monaco; e poi Maghi neri, Maghi bianchi, Invocatori, Maghi blu, Dragoni, Pistoleri, e così via. 
  • Ho ricolorato gli approcci del Fate Accelerato e aggiunto qualche modifica qua e la alle regole base del Fate.  
  • Troverete nuove regole pensate apposta per gestire la magia nera e la magia bianca, le invocazioni e in generale tutti i poteri tipici della saga. Si, persino le Limit Breaks. Non aspettatevi chissà quale complessità, però, perché io amo mantenere una certa semplicità di fondo. 
  • Ho intenzione di creare semplici regole per le armi finali, i mezzi di trasporto (chocobo, nave e aeronave) e l'esplorazione della world map! 
  • Inserirò delle linee guida per gestire la magia e le invocazioni in due modi differenti, proprio come da tradizione della saga. In alcuni capitoli, magia e invocazioni sono prerogativa di pochi personaggi. In altri, qualsiasi personaggio può lanciare magie e invocare le summon. Sceglierete voi quali dei due approcci adottare.  

Ovviamente troverete tutto il regolamento gratuitamente (ovvio) su questo blog. Non aspettatevi un lavoro enorme o professionalmente curatissimo. Il mio è un attacco di creatività per celebrare una saga ormai morta (sigh) che merita di essere vissuta al meglio ancora una volta. O più di una, certo.

Spero che questa idea possa interessarvi. Se volete dare un'occhiata al materiale già creato fatemi un fischio. Sarò felice di passarvelo, ma a patto che lo teniate per voi, almeno per ora.